Legno di cembro

Legno di cembro

La Falegnameria Zöschg realizza mobili su misura e allestimenti interni secondo i desideri del cliente.
I pini cembri vengono abbattuti da noi al momento giusto (abbattimento in differenti fasi lunari) in Val d’Ultimo, dove vengono anche lavorati fino a diventare assi.

Vengono utilizzati solo materiali naturali. I mobili non trattati non rilasciano sostanze nocive e favoriscono la creazione di un clima ambiente sano.
I mobili vengono progettati secondo i desideri e le esigenze del cliente, per questo sono caratterizzati da un funzionamento ottimale.
Tutto viene realizzato in maniera razionale. Solo con il funzionamento corretto, le forme giuste e il materiale più idoneo, i mobili possono dare soddisfazione per una vita intera.
Altri vantaggi del lavoro artigianale rispetto a quello industriale: i mobili non sono legati a schemi o a dimensioni standard, non necessitano di imballaggi e di lunghe distanze di trasporto.

Mobili in legno di cembro – Alcuni esempi

Pino cembro
Un legno naturalmente salutare e dal fascino tutto particolare, nome scientifico: Pinus cembra

Il pino cembro (Pinus cembra), in Alto Adige detto anche Zirbelkiefer, Arve, Arbe, Zirbe o Zirbel, è un albero della famiglia delle Pinaceae che può arrivare fino ai 1000 anni di età.

Il pino cembro cresce sui terreni poveri a partire da un’altitudine di 1600 m s.l.m., e il suo caratteristico profumo permane anche per decenni. L’olio essenziale di pino cembro ha notevoli effetti antisettici ed è eccellente per gli armadi (contro le tarme) e per i mobili della camera da letto.

Test di laboratorio hanno dimostrato significative differenze nella qualità del rilassamento tra una camera in legno di pino cembro e una camera allestita nello stesso modo con decorazioni in legno. Il legno di cembro favorisce l’abbassamento della frequenza cardiaca in caso di stress fisico e mentale e stimola l’accelerazione del processo vegetativo di ripresa nelle fasi di riposo. È stata dimostrata inoltre anche una migliore qualità del sonno grazie al legno di cembro.
In una stanza in legno di cembro, il cuore umano produce in media 3500 battiti in meno, pari ad un’ora di attività, al giorno.